Azienda - Cooperativa della Lenticchia di Castelluccio di Norcia IGP

Vai ai contenuti

Menu principale:

La Cooperativa della Lenticchia di Castelluccio di Norcia sorge con lo scopo di riunire l'operato di tutti i possessori dei terreni agricoli, impegnati nella coltivazione del prodotto che caratterizza l'altopiano di Castelluccio: la lenticchia.
Unica per le sue dimensioni decisamente ridotte e per il suo inconfondibile sapore, la lenticchia di Castelluccio nasce ad un'altitudine di 1500 m sul livello del mare, nel cuore del Parco Nazionale dei Monti Sibillini. Seminata non appena il manto nevoso è completamente disciolto, diventa la principale protagonista della rinomata Festa della Fioritura, che nelle ultime settimane di Giugno regala uno spettacolo floreale davvero emozionante. Solo nel mese di Agosto si procede alla raccolta per poi concludere la stagione con la tradizionale Festa della Trebbiatura, emblema dell'antico lavoro contadino.

Per tutelare il consumatore in modo efficace e proteggere il prodotto da eventuali contraffazioni nel 1997 la Comunità Europea ha conferito alla lenticchia di Castelluccio il riconoscimento IGP (Indicazione Geografica Protetta), risolvendo così il problema dell'immissione sul mercato di lenticchie comuni vendute per lenticchia di Castelluccio.
Per i nostri clienti miriamo all'eccellenza e alla qualità, fornendo un ottimo livello di servizio e curando al meglio i nostri stabilimenti, in cui seguiamo minuziosamente ogni fase della lavorazione.
L'obiettivo che ispira la nostra professione è quello di soddisfare al massimo le esigenze delle persone in termini di rapporto qualità/prezzo, portando sulle loro tavole un prodotto del tutto naturale.

Grazie ad una rilevante struttura operativa, con sedi dotate di attrezzature tecnologiche di ultima generazione, controlliamo ogni processo di pulitura e confezionamento dei prodotti. Tra le più all’ avanguardia è opportuno citare le seguenti: bilance a pesatura elettronica, selezionatrice ottica, macchina x-ray e metal detector, che garantiscono l’assenza di qualsiasi tipo di impurità all’interno della merce confezionata. La selezionatrice ottica e il metal detector effettuano un controllo primario del prodotto, che nella fase successiva al confezionamento viene nuovamente sottoposto ad analisi da parte della macchina x-ray.
Tutte le procedure relative ad ogni singolo macchinario vengono memorizzate e riportate in appositi registri, permettendo così di avere un efficiente sistema di tracciabilità, dall’inizio alla fine dell’intero processo produttivo. Ogni qualvolta si verifichi un errore o venga rilevata la presenza di un corpo estraneo all’interno di una partita di merce si ricorre alle procedure previste dal piano di autocontrollo HACCP, in cui sono contenute tutte le prassi necessarie a garantire la sicurezza igienica e l’integrità dei prodotti commercializzati, rilevando i rischi aziendali ed individuando le misure idonee da adottare.

La Cooperativa della Lenticchia di Castelluccio di Norcia promuove i propri prodotti mediante una concessione di vendita in via esclusiva riservata alla società SAPORI DI NORCIA s.r.l., con un’attività ampiamente consolidata su tutto il territorio nazionale, sia nella fornitura di alcune delle più importanti catene di distribuzione, sia nel commercio con una fitta rete di piccoli-medi esercenti.
 
Copyright 2015. All rights reserved.
Torna ai contenuti | Torna al menu